L'essenza della
qualità più esclusiva.

porfiroide

Coperture per tetti e pavimentazioni in ardesia

certificazione porfiroide grigio

La ditta D.E.C.A. di Bergamo è specializzata nella lavorazione e posa in opera del porfiroide grigio, un particolare tipo di ardesia utilizzato per tetti, coperture edilizie, pavimenti e rivestimenti.

Questo materiale viene utilizzato per realizzare una vasta gamma di formati di lastre da tetto - tra le quali anche le “piode”, ovvero lose rettangolari grezze - dalle ottime caratteristiche di resistenza e durevolezza.

Questa lastra in ardesia per la costruzione di tetti può avere differenti tecniche di posa in base alle condizioni climatiche, all'inclinazione delle falde del tetto e delle tecniche costruttive tipiche di alcune aree geografiche.

Contattateci per maggiori informazioni e per richiedere un preventivo gratuito al numero di telefono: 340 5330411. Restiamo disponibili per qualunque richiesta.

Proprietà e caratteristiche tecniche del porfiroide grigio

Il Porfiroide Grigio di Branzi, o ardesia di Branzi, è uno dei materiali antiscivolo per eccellenza, per questo nei secoli è stato utilizzato per pavimentazioni, zoccolature e rivestimenti esterni che attualmente sono realizzabili sia con masselli di formati standard, sia con lastre di forma irregolare che danno la possibilità di creare disegni ad opera incerta.

posa tegole in ardesia di branzi o porfiroide grigio

L'ardesia di Branzi, riconosciuta con la denominazione di “Pietra Originale della Bergamasca Porfiroide Grigio”, ha caratteristiche fisiche e meccaniche che rispondono concretamente alla normativa CEE. Questo materiale infatti è al 100% idrorepellente (UNI EN 13755) e resistente anche a forti sollecitazioni di schiacciamento e incurvatura (UNI EN 12372). La pietra è in grado di non subire alcuna erosione o alterazione in maniera elevata ad escursioni termiche estreme, al gelo e al disgelo (UNI EN 1237112372), all’erosione dei venti, alla grandine e alla salsedine marina, al punto da rendere superfluo qualsiasi intervento di manutenzione (L.R. Val D’Aosta, 10/90 e 13/07). Per questo è si presta molto bene alle coperture per tettoie e tetti.

Non conosce l'abrasione e il logoramento per attrito: con il passare del tempo la superficie mantiene la sua scabrosità di superficie, una qualità che le consente di avere un’ottima aderenza sia allo stato asciutto, che bagnato e gelato (UNI EN 1341). La pietra pone resistenza all’aggressione chimica e agli agenti atmosferici (L.R. Val D’Aosta, 10/90 e 13/07) e resiste alla dilatazione lineare indotta dal riscaldamento (DIN 18155).

La pietra naturale bergamasca è costituita prevalentemente da silice (70%), allumina e alcali, conseguentemente ha una composizione mineralogica caratterizzata da silicati, come quarzo, fillosilicati e fedspati. L’estrema resistenza all’aggressione degli agenti atmosferici e all’usura è da ricondurre all’abbondante presenza di quarzo.

informazioni e preventivi

* Campi obbligatori

Inserisci il codice riportato nell'immagine

Ho letto l'informativa e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.

D.E.C.A. srl | 1, Via Rossi - 24010 Branzi (BG) - Italia | P.I. 03749910166 | Cell. +39 340 5330411 | info@decasas.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite